Ditta Traslochi: niente stress, solo ottimi risultati

ditta traslochi

Traslocare è un’operazione che deve essere pianificata in modo attento e meticoloso. Richiede tempo e un notevole sforzo organizzativo. Che si tratti di un’abitazione, piuttosto che di un ufficio, la pianificazione è di fondamentale importanza. Soprattutto per quanto riguarda le attività, la programmazione dei vari step da seguire e i tempi da rispettare, sono molto importanti affinché la ripresa dell’attività non venga compromessa.

Nei traslochi degli uffici le difficoltà aumentano, il mobilio è molto pesante, ci sono molti più strumenti elettronici, i tempi sono solitamente molto stretti e il trasloco non deve recare danno ad altre attività. In tutti i casi è sempre meglio affidarsi ad una ditta traslochi, seria, professionale e che possa alleggerire l’onere del trasloco.

Come organizzare al meglio il trasloco dell’ufficio

Prima di iniziare a spostare mobili, computer, stampanti, ecc… è sempre bene pianificare fin nei minimi dettagli il trasloco. Partire organizzati eviterà di incappare in ritardi e inconvenienti che possano ledere la normale ripresa delle attività lavorative.

Di cose a cui guardare ce ne sono molte a partire dalle pratiche burocratiche da svolgere. Quando si lascia un ufficio per un altro, la prima cosa da fare è accertarsi che la struttura nuova che ospiterà la sede lavorativa sia in regola con le varie dichiarazione. É quindi necessario recarsi presso gli enti di competenza per dichiarare l’insediamento dell’attività nella nuova sede. É necessario accertarsi che la destinazione d’uso dell’immobile sia corretta, altrimenti bisogna inoltrare richiesta di cambio d’uso e, infine controllare che la nuova struttura sia in regola con le norme previste dal piano regolatore.

ditta traslochi

Il secondo passaggio è quello che riguarda i nuovi allacci ed utenze. Luce, acqua, gas, telefono, connessione internet, ecc… Prima che la ditta di traslochi arrivi a portar via tutto, gli allacci nella nuova sede devono essere già stati richiesti. Le pratiche sono solitamente molto lunghe e non è sempre facile riuscire a contattare le varie società.

Prima di portare mobili e attrezzature nella nuova sede è d’uopo aver già stabilito la disposizione dei mobili in largo anticipo. Questo consentirà di istruire al meglio la ditta traslochi su come disporre mobili e attrezzature quando dovranno scaricare il camion.

Inoltre è indispensabile pensare di organizzare al meglio gli orari e i turni di lavoro per evitare di far fermare l’attività (o per lo meno di limitare l’orario di esercizio). Quindi bisogna prendere accordi con i nuovi proprietari su giorno ed orario della nuova sede, ma anche di quella vecchia.

Infine bisogna ricordarsi di cambiare tutti i contatti, in modo tale che vecchi clienti e la nuova potenziale clientela, siano sempre in grado di rintracciare l’attività.

Ditta traslochi: perché affidarsi a dei professionisti

Per effettuare un trasloco ufficio, affidarsi ad una ditta traslochi, presenta sempre numerosi vantaggi. É una scelta da preferire sempre e comunque al fai da te. Una soluzione pratica e comoda, che fa risparmiare tempo, denaro ed energie.

In una ditta di traslochi si hanno a disposizione molti seri professionisti che possono supportare ogni fase dell’operazione. Inoltre i servizi offerti dalle ditte specializzate sono molteplici. Ad esempio forniscono tutti gli scatoloni/contenitori per impacchettare le proprietà. Mettono a disposizione etichette e materiale per l’imballaggio, che garantisce un trasporto in sicurezza dei propri beni.

Le imprese di traslochi hanno a disposizione tutta una serie di strumentazione elettrica e/o meccanica che possa aiutarli nello spostamento di qualunque peso e da qualunque altezza/piano. Inoltre è sempre la ditta ad occuparsi dello smontaggio e del rimontaggio del mobilio, un impegno non da poco soprattutto quando si tratta di uffici strutturati e composti da moltissimi mobili.

Da ultimo, ma non per importanza, la ditta traslochi si occupa anche delle rifiniture, della pulizia dei locali e del ritiro di tutto il materiale utilizzato. Alla fine di un trasloco avere a disposizione un’impresa di pulizie che metta ordine e sanifichi gli ambienti, non ha veramente prezzo.

Niente stress, solo risultati

In conclusione, rivolgersi ad una ditta specializzata in traslochi, riduce lo stress connesso alle molteplici incombenze del trasloco di un ufficio. Semplifica le operazioni e fa risparmiare tempo ed energie che possono essere dedicati sempre alla propria attività lavorativa. Si ottiene il massimo, con il minimo sforzo e con l’impiego ridotto di forza lavorativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scrivici
Whatsapp me
Salve, per qualsiasi richiesta scrivici...